Amicosmetico – Maschera per capelli grassi

RUBRICA “Amicosmetico”  di Monia Bertacchini

CosmeRicette – Maschera Capelli Grassi

Oggi proponiamo una maschera per capelli grassi, che hanno la tendenza a sporcarsi facilmente.

Questo tipo di capelli ha bisogno di essere idratato e nutrito con l’attenzione però a non usare prodotti che lo renderebbero subito untuoso e troppo appensatito. In questi casi è utile inoltre cercare di dare alla nostra maschera proprietà sia dermopurificanti che antisettiche.

maschera capelli grassi

Per la nostra maschera gli ingredienti sono:

  1. Olio di Cocco, tra tutti gli oli è fra i più adatti per capelli, poiché capace di penetrare più in profondità, donando morbidezza e nutrimento alla chioma. Restituisce setosità e idratazione senza ungere.                                                                                                                                          Quantità necessaria: 45 grammi
  2. Olio di Jojoba, per eccellenza l’olio vegetale in assoluto più leggero e penetrante, con ottime proprietà condizionanti, non appesantisce il capello ma gli dona morbidezza e leggerezza.

Quantità necessaria: 35 grammi

  1. Olio di Argan, decisamente una cura di bellezza per il nostro corpo e per i capelli, nutriente e protettivo senza essere pesante.

Quantità necessaria: 15 grammi

  1. Olio essenziale di Limone: dermopurificante utile a ridurre l’eccesso di sebo

Quantità necessaria: 4 gocce

  1. Olio essenziale di Menta della varietà arvensis: antiprurito e rinfrescante

Quantità necessaria: 3 gocce

  1. Olio essenziale di Tea Tree: antibatterico e purificante

Quantità necessaria: 3 gocce 

oli maschera capelli grassi

Procediamo quindi in questo modo:

maschera capelli grassi

Se l’olio di Cocco fosse in fase solida (l’olio di cocco solidifica se la temperatura è inferiore a 24 – 25°C) scaldarlo delicatamente a bagno maria e pesare la quantità necessaria alla preparazione alla quale  aggiungiamo gradatamente tutti gli altri oli. Per ultimo aggiungiamo l’olio essenziale.

Attenzione! La preparazione deve essere tiepida, riscaldata se necessario a bagno maria e non sul fuoco diretto, altrimenti gli oli perderanno le loro preziose proprietà e irrancidiranno molto in fretta.

Consiglio di utilizzare questa maschera come un impacco prima dello shampoo, in modo da non appesantire troppo il capello, sui capelli umidi in modo da migliorare la penetrabilità. Va lasciata in posa qualche minuto, per far sì che gli oli penetrino efficacemente e possano esplicare le loro benefiche proprietà.

La quantità preparata, di circa 100 grammi, può essere utilizzata più volte (in media 2/3 volte) a seconda della lunghezza e consistenza capigliatura. Essendo però priva di conservanti o antiossidanti, consiglio di conservarla in frigorifero.

Dopo lo shampoo, come già consigliato, cerchiamo di fare l’ultimo risciacquo con dell’aceto di mele, un rimedio antico che ripristina l’acidità della cute rimuovendo dal capello la “pesantezza” dell’acqua che spesso ha una durezza eccessiva.

Buona preparazione!!!

oli maschera capelli grassi

Leggi gli altri articoli della rubrica “Amicosmetico”

[yikes-mailchimp form=”1″ title=”1″ description=”1″ submit=”Iscriviti ora”]