Frida Neri (Michela Di Ciocco)

Chi èMichela

Col pallino di conoscere comprendere e assaporare sempre fisso, mi sono dedicata alla filosofia e alla musica come due approcci complementari alla vita. Cantautrice e consulente filosofica, profonda amante di quella buona e vecchia maieutica socratica che non passa mai di moda, ho fatto del mio lavoro la passione per la ricerca. L’analisi delle idee, delle premesse di queste idee, del senso che indicano e di ciò che permette loro di averlo un senso; tutto ciò si declina nelle consulenze dedicate sia al singolo che ai gruppi (associazioni, aziende, organismi) e che toccano tutte le sfere dell’esistenza. La filosofia: una palestra antica per affinare quella meravigliosa e necessaria “arte di vivere” che può rendere una vita autentica e piena.

Contatti

e-mail
micheladiciocco@gmail.com

La rubrica – Pane amore e sophia

«La filosofia non serve a nulla, dirai; ma sappi che proprio perché priva del legame di servitù è il sapere più nobile».

Aristotele, da Metafisica I, 2, 982b.

Nel contesto attuale, guardiamo con diffidenza ciò che non è quantificabile, soprattutto se in termini economici. Invece, da un approccio vecchio di secoli, arriva più vitale che mai uno strumento, un’occasione preziosa non solo di riflessione, ma di vera e propria “arte di vivere”.

Questa rubrica è dedicata alla filosofia non come materia, ma come utensile indispensabile alla vita quotidiana per: comprendere, riflettere, mettere in discussione, diventare consapevoli del proprio pensiero e della propria visione del mondo. Ogni tema verrà toccato da due voci e declinato secondo due modalità complementari: un approccio critico, per fornire categorie di riflessione alternative, integrato ad un approccio analitico rispetto alle categorie, alle alternative e alla mappa d’orientamento che permette loro di avere senso.

I riferimenti saranno legati all’attualità, ai luoghi comuni, alle idee e alle credenze di questo nostro tempo.

Leggi gli articoli della rubrica

Laboratori allo Spazio ae

Amaresophia