Econius – Se fai da te, fai per tre

di Massimiliano Martini

SE FAI DA TE  FAI PER TREfai(1)

Come diceva Arsenio Lupin ma chi l’ha detto che tutto si deve comprare e pagare?

Tranquilli non è istigazione al furto ma solo una proposta per te umano che ormai pensi di muovere tutto con l’indice; se una volta l’indice ti serviva per chiedere il permesso a parlare o andare in bagno al professore di turno (con sporadico utilizzo anche del dito medio in caso di insufficienza o bocciatura) o lo utilizzavi per una accurata igiene nasale, ora con l’indice usi il telefonino, decidi il tuo programma da vedere, lavori nel tuo ipad, imposti il tuo navigatore, la tua lavatrice, la lavastoviglie, accendi l’auto, insomma è proprio vero “con un dito vi solleverò il mondo”.

Ovvio questo ha portato molti vantaggi ma contemporaneamente oltre perdere una delle più grandi conquiste dell’umanità, il pollice opponibile, stai perdendo anche la memoria, la capacità di costruirti e di ripararti le cose, insomma dipendi da un dito e non è bello dar ad un dito solo tutto questo potere soprattutto se di mestiere fai il carpentiere o il falegname ed utilizzi macchine non a norma !!

A ridare importanza ad altri organi del tuo corpo ci pensa CreAbili un progetto promosso dall’Associazione Eco-Fatto e da vari partner privati e pubblici che ha come obiettivo quello di riscoprire il   “fai da te” tramite laboratori di autoproduzione

fai riduce il consumo di risorse e gli sprechi, e fa risparmiare. In più, le cose fatte in casa sono spesso migliori dei prodotti industriali. Vogliamo mettere la marmellata della nonna con quella del supermercato !?

Se ti sei perso i laboratori che Creabili ha proposto in vari comuni del territorio nei mesi di maggio e giugno collegati ai nostri link per non perdere quelli che verranno programmati nei mesi di ottobre e novembre.

Il tuo ed il nostro futuro è nelle tue mani !!

PROSSIMI EVENTI: Sabato 27 Luglio – Autocostruzione Forni Solari

PAGINA FB

Leggi gli altri articoli della rubrica “Econius”