Econius – (S)Expo 2015, violentare il Pianeta

noexpodi Massimiliano Martini

Ed un giorno il Pianeta fu invitato all’Expo di Milano…

Ricordo quella sera che mi chiamarono e mi dissero: devi venire all’Expo a Milano, abbiamo preparato tante cose belle per te !!! vogliamo darti una mano, ti dobbiamo nutrire, mah ….

Non ero convinto convinto, non mi andava di uscire, forse perchè sono milioni di anni che giro come una trottola, ma decisi di andare

Appena arrivai, un casino!!! Ma che è tutto sto cemento? chiesi. Ah niente mi risposero, c’erano troppi pensionati a vedere i cantieri dell’Expo, sapevano troppe cose, anche sulle tangenti e non sapevamo dove metterli

Ma chi sono quelli là tutti verdi che ruttano come rospi ed emettono più CO2 di un SUV? Si chiamano Bossi e Calderoli, stanno facendo la gara di rutti come testimonial della Coca Cola, uno sponsor di Expo. Ma Coca Cola quella che fa le bevande gasate piena di zuccheri che fanno male male male e soprattutto che rubano risorse idriche per fare profitti?!!

E quelli che cosa sono alberi bonsai? No sono alberi normali, a causa dei cambiamenti climatici gli alberi non crescono più, l’unico che può stare all’ombra ormai è solo Brunetta!

MelamondoE là che sono quei panini con le gambe? Niente è un nuovo prodotto nato dalle ricerche di OGM e nuovi pesticidi di Monsanto ed i cuochi plastificatori di McDonalds, altri due sponsor di Expo. Il panino si chiamerà Mc..azzivostri!!

Lo vuoi il mio flauto!!?? Mi disse un tizio. E chi è chiesi !! Come chi è, è Banderas, un sex simbol, un attore famosissimo, solo che a forza di mangiar biscotti pieni di grassi saturi come l’olio di palma gli si son chiuse le vene del cervello ed ha iniziato a parlare con le galline !

E quello che gioca a filotto? Non è filotto sono gli hashtag, lui è il capo del governo italiano. Ma che sta cucinando con quel signore anziano che ha l’asfalto pure in testa? Quello è il piatto del Nazzareno, niente di che, la solita minestra riscaldata

Sono ore che giriamo, chiedo scusa ma non c’è un ruscello dove poter bere un po’ di acqua? No da noi l’acqua scorre in bottiglia (l’acqua San Pellegrino della Nestlè è un altro importante sponsor)? Come in bottiglia, ma cosi si inquina tutto; l’acqua deve essere libera, senza acqua non ci sarebbe vita. Ecco Pianeta, da noi chi rimane in vita è proprio quello che tiene l’acqua in bocca

Ma qua signori non state nutrendo me ma solo le vostre tasche!! A me non serve nulla di quello che producete, serve solo che non mi togliate quello che io ho prodotto. Fate attenzione a non magna troppo però perché alla cassa il conto, sarò io a presentarvelo !!