La spesa a casa ancora più sostenibile

Dal desiderio di aiutare il prossimo, con Manuel Checcucci nasce la consegna della spesa in bici.

Manuel Checcucci

Mi presento. Sono Manuel Checcucci. Sono nato a Fano e vivo nel quartiere di Bellocchi.

Fin da piccolo sono sempre stato appassionato di sport ma quello che mi attraeva di più era la bici. All’età di 8 anni ho iniziato a praticare ciclismo nella squadra SCD Alma Juventus Fano nelle categorie giovanili. Mi sono divertito e ho avuto buoni risultati che mi hanno stimolato ad andare avanti in questa disciplina fino ad oggi che ho 19 anni, corro nella categoria under 23 e faccio parte del team Calzaturieri Montegranaro.

Il covid-19 ha creato disagi a tutti, compreso il ciclismo! Allenamenti in casa, senza competizioni e sperando di tornare presto alla normalità e continuare a sognare.

In questo periodo ho avuto tempo di pensare ad un’alternativa per andare in bici ed aiutare le persone che per vari motivi non riescono a recarsi a fare spese alimentari. Un giorno ho scritto un post su un social network chiedendo se era possibile aiutare le persone con difficoltà negli spostamenti, consegnando prodotti alimentari al loro domicilio, utilizzando la bici.

Su suggerimento della consigliera comunale Barbara Brunori sono entrato in contatto con la Cooperativa Sociale Gerico e abbiamo creato questo un progetto per la consegna a domicilio dei prodotti de l’emporio ae. 

Sono diventato socio volontario della Cooperativa, in questo modo sono tutelato per i rischi e ho l’autorizzazione a circolare. La cooperativa ha acquistato on-line un carretto che si attacca al sellino della mia bici e che può contenere la spesa. 

Posso raggiungere senza problemi tutte le zone di Fano e anche i comuni circostanti. Ho già il piede sul pedale. Se volete che vi consegni la spesa a casa senza inquinare, potete entrare qui! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.