La salute vien mangiando – Mense sostenibili. Nuove scelte per la ristorazione pubblica

 

Programma Mense

Materali del convegno

Slide Franco Berrino

Slide Elena Viganò

Slide Rita Rognoli

Dossier Ristorazione Collettiva

Criteri ambientali minimi sulle mense

Norma sulle mense bio (Finaziaria 2000)

Sportello mense bio

La salute vien mangiando, ed è importante cominciare da piccoli, a casa come alla mensa scolastica.

Fortunatamente sta crescendo la sensibilità e l’attenzione sia da parte dei genitori che degli amministratori comunali, ma ancora troppo spesso si tende a fare scelte basate sul minor prezzo possibile piuttosto che sulla qualità.

Oltre a preferire alimenti biologici, quindi più salutari, è importante anche sostenere l’economia locale, cioè le produzioni del territorio, a filiera corta e a km zero. Questo sia per ridurre gli impatti ambientali dovuti al trasporto e alla conservazione del cibo, sia per sostenere l’occupazione.

Per affrontare questi temi, presentare dati e buone pratiche, è stata organizzata una giornata informativa nell’ambito dell’evento “Primavera è Benessere a Saltara” (5-8 aprile 2014).

L’incontro si è tenuto lunedì 7 aprile 2014 a partire dalle ore 15.30, presso la sala conferenze del Museo del Balì. E’ stato strutturato in un momento pubblico, aperto a tutta la cittadinanza, a cui è seguito un tavolo tecnico a cui hanno partecipato amministratori pubblici e gestori di mense.

I lavori sono stati aperti dall’assessore comunale Stefano Brunori e dall’assessore provinciale Tarcisio Porto. La prima relazione è stata tenuta dal prof. Franco Berrino, ex direttore dell’Istituto Nazionale Tumori, ed una delle massime autorità in Italia sul rapporto tra alimentazione e salute.

L’agronoma Rita Rognoli ha portato alcune esperienze virtuose sull’uso di prodotti biologici e locali nelle mense pubbliche. Elena Viganò, docente dell’Università di Urbino, ha illustrato quali possono essere i vantaggi per l’economia del territorio derivanti dall’utilizzo di prodotti locali nelle mense. Infine, Andrea Ceccarelli, presidente della Cooperativa Sociale Gerico e responsabile dell’EmporioAE di Fano, ha relazionato su come i produttori biologici locali si stanno strutturando e organizzando per rispondere al meglio alle esigenze delle mense pubbliche.

Per conoscere l’intero programma delle quattro giornate di “Primavera è Benessere a Saltara”, scaricare qui la locandina.