Natural Mente – Rimedi erboristici per la cellulite

RUBRICANatural mente” di Mirella Torelli

RIMEDI ERBORISTICI PER LA CELLULITE

 

La cellulite viene vissuta spesso come un problema esclusivamente estetico ma la sua definizione scientifica pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica ci fa meglio comprendere che in realtà essa nasconde un profondo disturbo micro circolatorio ed è il risultato finale di molteplici concause che ne fanno un vera e propria patologia. Più nel dettaglio la cellulite è un processo infiammatorio del tessuto adiposo che porta alla ritenzione e al ristagno dei liquidi negli spazi intercellulari. Essa compare nel tessuto sottocutaneo di alcune parti del corpo: cosce e natiche ma anche addome, ginocchia, braccia, dorso. All’inizio della sua formazione, la cute assume un colore violaceo, quasi livido, in seguito, compaiono aumento della pastosità e pelle a buccia d’arancia. A questo stadio, negli arti inferiori, sono frequenti i disturbi dovuti alla stasi venosa, cioè gonfiore e senso di pesantezza. Tutto questo spiega perché questo problema affligge anche chi non è in sovrappeso.

Come vi accennavo la formazione della cellulite è determinata da numerosi fattori. Primi fra tutti la predisposizione ereditaria, che agisce su disfunzioni di natura ormonale, con l’associazione del mal funzionamento della tiroide, delle ghiandole surrenali e del pancreas. Ma anche l’alimentazione troppo ricca di grassi animali, zuccheri, conservanti e bevande alcoliche e invece povera di fibre e sostanze antiossidanti come le vitamine A, C ed E. Ci sono poi dei fattori favorenti o aggravanti lo stato cellulitico: disturbi circolatori, varici agli arti inferiori e stasi venoso-linfatica, cattivo funzionamento del fegato, eccessiva sedentarietà, stitichezza, fumo.

Oltre a consigliarvi di praticare dell’attività fisica, o più semplicemente di camminare almeno 30 minuti al giorno (cosa che gioverebbe al vostro stato di salute generale!), e di farvi massaggiare con regolarità sulle zone interessate dall’inestetismo vi elencherò di seguito i rimedi erboristici più adatti alla vostra tipologia di cellulite.

 

  • Cellulite accompagnata da fragilità capillare: assumete 30 gocce di Tintura Madre di Ippocastano in un po’ d’acqua 3 volte al giorno per 2 mesi. Interrompete per un mese e poi riprendete il ciclo di trattamento.
  • Cellulite e ritenzione idrica: assumete 30 gocce di Tintura Madre di Ginepro, in un po’ d’acqua, 3 volte al giorno, per 2 mesi. In alternativa potete assumere il decotto di corteccia e radici. Associate 2 compresse da 500g di estratto secco di gambo d’Ananas mezz’ora prima dei pasti, per cicli di 2 o 3 mesi, da ripetere 2-3 volte nel corso dell’anno.
  • Cellulite e sovrappeso: versare su un cucchiaino di foglie essiccate di Frassino una tazza di acqua calda; lasciare in infusione per 10 minuti, quindi filtrare bene e aggiungere 40 gocce di Frassino Excelsior Macerato Glicerico. Bere 3 volte al giorno per un intero mese. Al termine del periodo indicato procedete con lo stesso preparato che però assumerete 2 volte al giorno per un mese.
  • Trattamenti con Macerati Glicerici in tutti i casi di cellulite: assumete Betula verrucosa (linfa), diuretico, 50 gocce al mattino; Juniperus communis (giovani getti), disintossicante, 50 gocce ogni sera. Il trattamento va protratto per cicli di 20 giorni al mese, per molto tempo e con costanza.
  • Oli Essenziali: per un massaggio drenante potrete diluire 2-3 gocce di Olio Essenziale in 15ml di olio di Mandorle dolci. I più adatti sono: Cipresso, Cardamomo, Ginepro, Rosmarino, Lavanda, Limone, Geranio e Salvia.

 

Per rendere più efficaci e duraturi gli effetti dei trattamenti è bene abbinare degli Oligoelementi la cui scelta andrà però fatta su specifiche soggettive.

 

Queste che vi ho dato sono indicazioni di massima che non tenendo conto delle peculiarità individuali e delle anamnesi soggettive richiederanno periodi di somministrazione più lunghi. Questo perché la cellulite è connessa a dinamiche fisiologiche più profonde e articolate di cui la pelle, anche in questo caso e come vi accennavo nelle precedenti rubriche a lei dedicate, si fa portavoce…raccontando i nostri disagi fisici e non solo!

 

Fonti: Il Grande libro delle Cento Erbe – Edizioni Demetra

Curarsi con la Fitoterapia – Edizioni Riza S.p.A.

 

 

Leggi gli altri articoli della rubrica “Natural Mente”

[yikes-mailchimp form=”1″ title=”1″ description=”1″ submit=”Iscriviti Ora!”]