Salumi della Macelleria Palombini

Al centro della filosofia della famiglia Palombini c’è il benessere e la  nutrizione di ogni animale allevato. Dalla nascita al salume finito viene prestata attenzione ad ogni fase della lavorazione per ottenere prodotti con totale assenza di conservanti chimici e glutine.

La famiglia Palombini opera nel settore suinicolo dagli inizi del 900, di generazione in generazione, utilizzando solo maiali nati e allevati nella propria azienda, seguiti dalla nascita al salume stagionato. Tutti i prodotti sono ottenuti solo con sale, pepe, aglio e vino… come una volta!

Ora puoi trovare i prodotti Palombini anche nei nostri negozi.

Prosciutto crudo stagionato

Il prosciutto crudo stagionato è ottenuto dalle cosce selezionate e tagliate dando la classica forma a pera. La salatura e la stagionatura viene affidata al prosciuttificio prosperi di Comunanza (AP) per I primi 12 mesi. Passato questo periodo ai piedi dei Monti Sibillini in un microclima che incontra l’influenza dell’aria marina adriatica, vengono riportati a “casa” e non sono tagliati per almeno altri 6 mesi.

Mortadella

La mortadella di Palombini é prodotta esclusivamente con spalla, guanciale e pancetta. Viene macinata più volte con stampi sempre più piccoli per ottenere un impasto finissimo, una volta aggiunti i lardelli di schiena aromatizzati e pepe in grani si passa alla cottura in forno. Di colore più scuro rispetto alla mortadella industriale, ha un profumo unico più ricco e complesso.

Salame lardellato “Vallevecchie”

Il salame lardellato Vallevecchie è ottenuto dai tagli di carne nobili del suino derivanti dalla spalla (solo il fiocco) e dalla coscia con l ‘aggiunta del lardello ottenuto dalla fascia adiposa dorso lombare. Successivamente viene aggiunto pepe nero in grani, insaccato nel budello gentile e lasciato riposare per almeno 3 mesi.

Salame filottranese

L’ultimo arrivato in casa palombini é un salame dall’impasto magro, ottenuto dalla macinatura delle parti nobili del maiale: coscia e spalla, che una volta lavorate vengono insaporite con sale, pepe macinato, aglio, vino e pepe in grani. Viene insaccato su budello gentile e stagionato per almeno due mesi fino a quando il salume non si presenta duro al tatto e con la caratteristica muffa che ne indica una buona stagionatura.

Salame morbido di Palombini

Il salame morbido, tipo ciauscolo, è ottenuto con la carne suina di spalla, prosciutto e una percentuale elevata di pancetta e ritagli di lardo. Insaccato nel budello naturale ha una stagionatura veloce di 30 giorni e si distingue rispetto agli altri salumi dal tipico colore rosato e la sua principale caratteristica di spalmabilità.

Guanciale

Il guanciale è la guancia del maiale, un taglio di carne suina percorso da venature magre di muscolo con una componente di grasso pregiato. Grazie alla consistenza più dura rispetto alla pancetta e al sapore più caratteristico rientra nella preparazione di molti condimenti famosi come l’amatriciana e la carbonara.

RIMANI AGGIORNATO SU QUESTO ARGOMENTO E SU TANTI ALTRI!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RICEVI UN E-BOOK GRATIS!

Iscriviti

* dati richiesti
/ ( dd / mm )
Cosa ti interessa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.