Archivio Tag: biologico

Manifesto Terra Viva: la nuova democrazia è quella della terra

A Cascina Triulza, il padiglione della Società Civile ad Expo 2015, “Terra Viva”, è stato presentato il manifesto per un nuovo patto sociale, economico, agricolo. All’evento erano presenti l’ambientalista Vandana Shiva, Ugo Biggeri di Banca Etica, Don Luigi Ciotti di Libera e Maurizio Martina, Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali con delega a Expo Milano 2015

La democrazia della Terra

Il manifesto, promosso da Banca Etica, Etica SGR, Navdanya International e Fondazione Triulza, indica una nuova strada per superare la crisi ambientale ed economica che colpisce il pianeta, in un momento in cui al suolo urbanizzato, entro il 2030, si aggiungerà una città estesa come tutto il Sudafrica. La terra fertile viene erosa a una velocità tra le 10 e le 40 volte superiore la sua capacità di rigenerazione. Il 40% delle guerre degli ultimi 60 anni è stato causato da clima, suolo, risorse.

Il manifesto Terra Viva è frutto del lavoro e dell’elaborazione – guidata dall’ambientalista Vandana Shiva – di un panel di ricercatori ed esperti provenienti da tutto il mondo, fra i quali Luc Gnacadja, ex segretario della Convenzione Onu di lotta alla desertificazione; Andrea Baranes, economista; Nnimmo Bassey, premio Nobel alternativo.
(altro…)

Eventi – Open Day dello Spazio ae

logo SPAZIO AEL’associazione culturale Spazio ae nasce dall’incontro di professionalità, competenze ed esperienze su diversi campi collegati ai temi dell’ambiente, del benessere, dell’educazione e del sociale.

Organizza corsi, laboratori ed eventi di vario tipo. Propone consulenze personali e collettive. Gestisce strumenti di informazione e offre servizi culturali.

L’associazione gestisce il centro polivalente omonimo, crocevia di iniziative e proposte finalizzate alla promozione di nuovi stili di vita e di modelli sociali sostenibili.

Per conoscere lo Spazio ae, vieni all’Open Day, sabato 16 maggio

Scarica il pieghevole con il programma della giornata

Open Day 1

Open Day 2

Documenti – I padroni del nostro cibo

Il Centro Nuovo Modello di Sviluppo rappresenta da sempre un punto di riferimento fondamentale per chi si interessa di altra econicomia e di consumo critico.

A pochi giorni dall’inagurazione di quella enerme contraddizione che si chiama EXPO, vi proponiamo l’ultimo dossier del CNMS sul tema dell’economia del cibo, in distribuzione gratuita.

Dossier realizzato con la collaborazione grafica di Andrea Rosellini e Margherita Brunori. 
22  infografiche per ricostruire il viaggio del nostro cibo dalla chimica al piatto.
22 inforgrafiche per conoscere le più grandi multinazionali che gestiscono il nostro cibo badando solo al proprio profitto. Quelle stesse che si presentano all’Expo 2015 come le salvatrici dell’umanità mentre hanno a cuore solo i loro interessi.

Allegati:
Scarica questo file (i_padroni_del_nostro_cibo_(alta)_.pdf)i_padroni_del_nostro_cibo_(alta)_.pdf [I padroni del nostro cibo (alta risoluzione)] 18105 kB
Scarica questo file (i_padroni_del_nostro_cibo_(bassa)_.pdf)i_padroni_del_nostro_cibo_(bassa)_.pdf [I padroni del nostro cibo (bassa risoluzione)] 5995 kB

La Terra e il Cielo – La Newsletter di Aprile

terraeCieloSitoVi proponiamo il numero di Aprile della newsletter de “La Terra e il Cielo”, uno dei partner del nostro emporio, ricca di testi e argomenti interessanti.

Particolare interesse viene dedicato a tre campagne: quella per salvare gli olivi del Salento dalla distruzione e la popolazione locale da massicce irrorazioni di veleni, quella contro il TTIP e quella contro i pesticidi glifosate della Monsanto in testa.

Per abbonarsi alla Newsletter La Terra e il Cielo: cliccare qui

Per scaricare la newsletter clicca qui.

INDICE

(altro…)

Amicosmetico – Cosmesi certificata: cos’è?

cosmesi ecobiodi Monia Bertacchini

Avete mai acquistato un cosmetico certificato?

Come si può capire se un qualunque cosmetico è certificato Biocosmesi, Ecobio, o Cosmetico biologico? Le terminologie utilizzate in etichetta sono tante e molto spesso fuorvianti; quello che tuttavia dobbiamo cercare è il logo dell’ente certificatore che riporti un numero preciso di certificato e il riferimento al tipo di certificazione che, come detto sopra, può essere: EcoBiocosmesi – Biocosmesi – Cosmetici Biologici ecc… a seconda del diverso ente certificatori.

Ma perché tutte queste diverse definizioni e loghi?

Parlando quotidianamente con produttori di cosmetici sia convenzionali che biologici e anche con i consumatori, mi sono resa conto che il settore della Biocosmesi è fonte di grandi equivoci e conoscenze a volte troppo frammentate.

3D man near red question markNon essendo un settore contemplato dalla normativa vigente (ebbene sì, non esiste alcuna norma – decreto – legge- che regoli questo settore) lo stesso termine Biocosmesi spesso può indicare caratteristiche anche molto diverse fra loro. (altro…)

Prodotti – Greenatural

casa-greenaturalProdotti per la casa

Bucato liquido a mano e in lavatrice

All’olio essenziale biologico di Lavanda, per capi delicati, attivo già a basse temperature, senza sbiancanti ottici. Grazie alla sua formula ecologica con tensioattivi vegetali da fonti rinnovabili, permette di lavare in modo efficace rispettando l’epidermide e l’ambiente. Prodotto superconcentrato, fino a 30 lavaggi con un litro.

Multiuso all’ossigeno attivo

All’olio essenziale biologico di Menta e Eucalipto. Per la pulizia e sanificazione di sanitari, rubinetti e cromature, box doccia, piastrelle, acciaio inox, cucine, forni, piani di lavoro, ecc. Può essere utilizzato anche come smacchiatore e igienizzante per la biancheria.

Pavimenti e superfici dure

All’olio essenziale biologico di Menta e Arancio. Per la pulizia e l’igiene di sanitari, piani cottura, macchie di sporco, pavimenti, ecc. Grazie alla sua formula ecologica con tensioattivi vegetali da fonti rinnovabili, permette di pulire e igienizzare in modo naturale e rispettoso per l’ambiente e la persona. (altro…)

Fornitori – Greenatural

greenaturalNel reparto detergenza e cosmesi de l’emporio ae trovi la linea Greenatural. Comprendente prodotti per la casa, la cosmesi e la cura del corpo nati dall’esigenza di garantire qualità, sicurezza, efficacia e genuinità nel rispetto della persona e della natura.

I prodotti della linea detergenza Greenatural sono ecologici, biologici, naturali, efficaci, concentrati, dermocompatibili e completamente biodegradabili. Rappresentano la soluzione ideale per la massima pulizia e igiene di tutta la casa.

  1. Sono realizzati facendo ricorso a materie prime, quando disponibili, certificate biologiche. In questo modo la cura dell’impatto sull’ambiente viene presa in carico sin dalla produzione degli ingredienti.
  2. Gli ingredienti utilizzati sono stati scelti, quando possibile, tra quelli di produzione locale in modo da ridurre ulteriormente l’impatto ambientale derivante dal trasporto a lungo raggio delle materie prime.
  3. La certificazione ecologica I.C.E.A. delle formule dei prodotti garantisce un basso valore di VCD (volume critico di diluizione), indice che misura l’impatto ambientale sull’acqua del prodotto, in conformità al disciplinare dell’ente certificatore. I limiti imposti dal disciplinare I.C.E.A. sono più rigorosi di quelli previsti dalla certificazione Ecolabel.
  4. Sono testati dermatologicamente dall’università di Ferrara, SENZA profumi sintetici, coloranti, sbiancanti ottici, Sles (Sodium Laureth Sulfate) formaldeide, EDTA, cloro Isothiazolinoni, fosforo, enzimi e sostanze di origine animale o petrolchimica. Testati anche per i metalli pesanti (Nichel, Cromo, Cobalto) garantendo l’idoneità ai soggetti affetti da allergie da metalli.
  5. La profumazione è ottenuta senza l’uso dei profumi sintetici ma esclusivamente con l’utilizzo di olii essenziali biologici o naturali.
  6. Tutti i prodotti sono realizzati nel rispetto degli animali e del disciplinare VeganOk.

Naturalmente – Piccoli passi verso la primavera (pt. 3)

di Mirella Torelli

Piccoli passi verso la primavera2Ora che la primavera è finalmente arrivata e le nostre passeggiate non sono più immaginarie, nel nostro girovagare tra boschi e campagne, sui cigli delle strade o addirittura tra le macerie delle case abbandonate ci potremo imbattere in una pianta ingiustamente sottovalutata: l’ORTICA (Urtica Dioica). Proprio per questa sua capacità di non temere gli ostacoli è adatta a riparare e a rinforzare i tessuti che ora devono rinascere. (altro…)