Il potere delle piante in aiuto dello Jedi antizanzare

Terza lezione: usa il potere delle piante

Per diventare un Jedi anti-zanzare devi imparare a utilizzare a tuo favore il potere segreto delle piante. Ecco come fare.

Se hai perso la altre lezioni, entra qui!

Hai già fatto molta strada nel tuo cammino per diventare un cavaliere Jedi schierato contro le truppe d’assalto alate e armate di pungiglione che invadono la nostra galassia in questo periodo dell’anno. 

Nelle precedenti appuntamenti hai imparato ad usare gli oli essenziali per tenere lontane le zanzare e hai appreso come proteggere i tuoi bambini, i piccoli padawan destinati anche essi a intraprendere il cammino nella lotta contra l’impero delle zanzare.

Ora è tempo di conoscere alcuni importanti alleati schierati come te con il lato chiaro della forza. Stiamo parlando di 5 piante che potrai facilmente reperire e coltivare perchè ti aiutino a tenere lontane le truppe in volo verso la tua casa.

Citronella (Cymbopogon nardus)

La Citronella è una pianta erbacea perenne e sempreverde. Abbiamo già parlato qui del potere repellente del suo olio essenziale. L’odore della pianta è capace di mascherare quelli attrattivi del nostro corpo, rendendo più difficile all’insetto trovarci.

La pianta, avendo odore più marcato, è più efficace dei vari prodotti realizzati con il suo odore (candele, torce, olii ecc.).

Può essere coltivata in giardino, o in vasi di dimensioni adeguate. Maglio se i vasi possono essere spostati secondo le necessita. Va tenuta in zone riparate durante l’inverno.

Al momento dell’acquisto assicurati che si tratti di Cymbopogon Nardus o Cymbopogon Winterianus perchè a volte si trovano in vendita piante simili ma con minore capacità repellente.

Monarda (Monarda punctata)

La Monarda è una pianta perenne. È semplice da coltivare e molto adattabile. Ha proprietà repellenti simili a quelle della citronella, emanando un intenso odore simile all’incenso.

Cresce rapidamente e ama stare in pieno sole. È molto resistente e tollera bene anche periodi di siccità.

Calendula (Calendula Officinalis)

Per i suoi fiori colorati è anche una bella pianta ornamentale. E’ molto resistente ed emana un odore intenso sgradito alle zanzare. La pianta contiene piretro che è un tipico ingrediente dei repellenti anti-zanzara.

Ama stare in pieno sole e preferisce un terreno abbastanza fertile, e può essere coltivata in vaso.

Oltre alle zanzare può tenere lontani molti parassiti delle piante di pomodoro.

Agerato (Ageratum houstonianum)

Appartengono a questo genere sessanta specie diverse, alcune annuali, altre perenni. La sua capacità repellente, è dovuta alla presenza di cumarina, una sostanza che le zanzare trovano particolarmente sgradita.

Ama stare in pieno sole e non richiede terreni particolarmente fertili.

Erba Gatta (Nepeta Cataria)

Se ne conoscono le proprietà repellenti, anche se non si è ancora compreso a cosa sia dovuto.

Richiede pochissime cure.

Ripasso

Ecco un ripasso de prodotti anti-zazara che puoi trovare all’emporio ae.

All’emporio ae trovi un’ampia scelta di oli essenziali, anche di produttori locali come Herbio di Carignano

A l’emporio ae trovi i vari prodotti Notti quiete di Tea Natura per tenere lontane le zanzare.

Una lozione antizanzare 100% naturale, dermatologicamente testata e adatta anche alla pelle sensibili dei bambini e l’olio secco protettivo de “La Saponaria”, a base di olio di Andiroba e un mix di puri oli essenziali di citronella, tea tree, lavanda ed eucalipto noti per la loro azione insetto repellente.

L’olio di Andiroba non è solo sgradito ai piccolo insetti, ma grazie alla ricchissima composizione in acidi grassi insaturi, è anche un  prezioso ingrediente cosmetico con eccezionali proprietà restitutive, idratanti, lenitive ed antibatteriche.

Un olio secco protettivo facile e pratico da spruzzare, che si assorbe in fretta senza ungere e dura a lungo.

Delicatissimo sulla pelle, anche quella dei più piccoli, per ritrovare il piacere di trascorrere tranquille giornate estive all’aria aperta e notti serene.

Iscriviti

* dati richiesti
/ ( dd / mm )
Cosa ti interessa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.